Martedì,   19  Maggio 2020  ore 9,00

 

 

Amici e Colleghi,

oggi vi racconto una favola.

Se avete voglia leggete queste poche righe.

Ci  hanno   fatto  credere  che  non  si  trovava  più  posto  dove  stoccare  il PETROLIO ! Il problema è che ci abbiamo anche creduto ! O sbaglio ?

Uno dei difetti di internet: il primo che scrive una cazzata (magari non sai neanche chi sia ma questo è un dettaglio !) viene seguito da altri e poi da altri ancora. L’informazione si diffonde a macchia d’olio e in maniera esponenziale.

Tutti copiano senza sapere quello che scrivono (il cervello è uno strumento ormai antiquato, ci sono le APP).

Ho letto tanti articoli di colleghi, alcuni mai sentiti prima, che disquisivano della materia come fossero dei tecnici che hanno lavorato per anni nel deserto (dai volti che si vedono sui social, se sono quelli veri, hanno appena finito le superiori).

Mi chiedevo: “ma come fanno a sapere tutte queste cose sul contango, su tutti i cargo dove viene stivato l’oro nero, sul fatto che non si può spegnere un pozzo ecc”.

Ora lo so. L’hanno letto su Topolino.

Adesso possiamo adottare la famosa frase di Emilio Fede: “che figura di m…..” !

Era tutta una barzelletta e qualcuno, molto più in alto di noi, si sta scompisciando dalle risate nel vedere quanto siamo sfigati e quanto è facile farci credere che gli asini volano a bordo di navicelle spaziali.

Ho notato una cosa che forse ci potrà essere utile in futuro: l’ORO NERO si è ripreso con una clamorosa INVERSIONE a “V”.

Forse c’è un motivo. Vi dico come la penso: questo movimento, violento ed inaspettato, è l’unico che può impedire ai poveri cristi (io fra questi) d’intervenire sul mercato in maniera tempestiva.

Il motivo è semplice: se il Petrolio è a ZERO e non c’è posto dove metterlo, ti hanno fatto credere che si trova in una situazione difficile e occorrerà del tempo per migliorare (bisogna trovare dei luoghi dove stivare i barili e non è cosa facile).

Non è così ma tu non lo sai.

Quando il prezzo inizia a salire, pensi si possa trattare del solito rimbalzino. Più sale e più aumentano i dubbi (ricordate ?Houston, c’è un problema !”).

Quando è tornato ai livelli di partenza, ormai è troppo tardi. Ti hanno fregato.

L’investitore medio, anche del risparmio gestito, impiega un po’ di tempo per capire che lo scenario è completamente cambiato dall’oggi al domani.

Nel frattempo, i pezzi grossissimi che muovono veramente il mercato di questa materia prima e che hanno informazioni che non vengono certamente rivelate al primo che passa, possono ricoprire le loro enormi posizioni al ribasso e ribaltarle dall’altra parte (incassando enormi profitti dalla prima e anche dalla seconda operazione!).

Credo che in futuro di queste inversioni ne vedremo molte perché sono le più difficili da interpretare e da gestire.

L’ideale per chi ha enormi posizioni da muovere e conosce il mercato molto meglio di tutti gli altri messi insieme (gli analisti tecnici in primis! E io sono in mezzo a loro).

Domani ricomincio le analisi: non scrivo più cazzate. Promesso.

Buona giornata,  a domani.

 

Franco Meglioli

PS 1: chi si abbona subito al servizio a tempo riceverà 12 giorni gratis; verrà attivato immediatamente mentre il servizio decorrerà a partire dal prossimo 1 Giugno !

PS 2: ieri mattina ho spedito il .PDF riservato su Unicredit. Se vuoi ricevere i prossimi (ogni Lunedì mattina, ore 7,00 puntuale !), ISCRIVITI SUBITO alla mailing list !

PS 3: Sabato ho segnalato un clamoroso MINIMO ARROTONDATO (il pattern tecnico più potente !). Non è ancora caldissimo ma val la pena sapere di quale titolo si tratta !

 

1 giorno con me

Disclaimer

Privacy (GDPR)

Newsletter

Meglioli.biz sas di Meglioli &C Partita IVA 0193340353  Tel. 346/54.05.788   Mail: franco@megliolitrading.it

TORNA IN HOME PAGE

 

 

 

 

 

 

Fiat Chrysler, Mediobanca, Mediolanum, Eni, Enel, Telecom, Terni, Snam, Banco BPM, BPER Banca, Unicredit, Ubi Banca, Yoox Net a Porter, Unipol, Unipol Sai, A2A, Atlantia, guadagnare in borsa, analisi tecnica di borsa, speculazione, trading, onde di Elliot, numeri di Fibonacci, Tomasini, Bellelli, Di Lorenzo, Larry Williams, doppio minimo, doppio massimo, trend line, linea di tendenza, Blast Off!, massimo esplosivo, medie mobili, oscillatori, Pista Ciclica, consulenza di borsa, trading, segnali operativi di borsa, sito di borsa, analisi tecnica di borsa, guadagnare in borsa, speculare in borsa, segnali sulle azioni, consulenza finanziaria, Forex, valute, trading su valute, trading azionario, trading analisi tecnica, analisi tecnica di borsa, borsa di milano, Ftse Mib 40, Trading con Leva, Trading intraday, investimento di medio periodo, speculazione al ribasso, short, long, criptovaluta, Bit Coin, speculazione in borsa, andamento in borsa, come speculare in borsa, azioni, borsa di milano, andamento di borsa oggi, Btp, banche, valute, forex, cross, cross valutario, Eur/Usd, Eur/Jpy, Yen, Sterlina, trader affidabili, trader borsa, trader finanziari, trader famosi, trader italiani,

 

.